La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Archive for the ‘Primi piatti’ Category

Ravioli ricotta ed erbette

Posted by La Briciola su 21 novembre 2015

Tempo: 1 ora e 30 compreso il tempo di preparazione della pasta.

Difficoltà: facile

IMG_5977

Ingredienti ( per 3) persone

3 uova

300 g di farina

1 ricottina

300 g di erbette

noce moscata q.b

1 cucchiaino di sale

parmigiano

 

 

 

 

Preparazione

 

Preparare la fontana con la farina, al centro inserire le uova ed il sale. Cominciare ad impastare fino a che l’impasto non diventa liscio e modellabile.

Avvolgere nella pellicola e lasciar riposare almeno 30 minuti.

 

Nel frattempo cuocere le erbette in abbondante acqua.

Nel mixer inserite la ricottina, un pizzico di noce moscata, le erbette ben scolate, il sale ed il parmigiano.

Tritare il tutto.

 

Trascorsi i 30 minuti stendere finemente la pasta fresca. Tagliarla per creare i ravioli. Componete il ripieno aiutandovi con un cucchiaino e coprite il raviolo con lo stampo vuoto e chiudetelo bene. Non dovrà uscire il ripieno ne in chiusura né in cottura.

Cuocere per almeno 5 minuti.

Scolare e servire il piatto condito con burro e parmigiano.

 

Al posto delle erette potete usare gli spinaci.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Risotto all’arancia

Posted by La Briciola su 29 marzo 2012

Tempo: 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

1 arancia
1 l di brodo vegetale
1/2 cipolla
Erba cipollina tritata
Parmigiano
350 g di riso
Sale
1/2 bicchiere di vino bianco

 

Preparazione:

Lavare l’arancia e raschiarne la scorza con il pelatate, evitando la parte bianca. Tagliarla a bastoncini e, successivamente, sbollentarli in un poco di acqua e poi scolarli.

Spremere l’arancia e tenere il succo da parte.

Tritare la cipolla e soffriggerla leggermente con il burro in una padella larga antiaderente . Prima che appassisca del tutto versare il riso e lasciarlo tostare per circa 10 minuti, sfumando con il vino bianco. Non appena evaporato il vino aggiungere il succo d’arancia.

Cuocere il riso aggiungendo il brodo un pò alla volta ed avendo cura di mescolare di tanto in tanto.
Poco prima che la cottura sia terminata aggiungere la scorzetta dell’arancia e l’erba cipollina.

A fuoco spento mantecare con il parmigiano.

Servire caldo.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Gnocchi e broccoli romani

Posted by La Briciola su 26 marzo 2012

Tempo: 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

350 g di gnocchi di patate
1 broccolo romano
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
sale
pepe
parmigiano

 

 

 

 

Preparazione:

Pulire il broccolo romano sotto l’acqua corrente e dividerlo in cimette. Bollire il broccolo in abbondante acqua salata.
Non appena sarà lessato, con la schiumarola toglierlo dall’acqua di bollitura e versarlo in un tegame antiaderente, dove, precedentemente, avrete fatto soffriggere lo spicchio di aglio con l’olio.
Spezzettarlo con una palettina di legno finché non risulterà un trito finissimo, aggiustare di salare e pepare.

Nel frattempo versare gli gnocchi nell’acqua di cottura del broccolo e non appena vengono a galla versarli nel tegame con il condimento, amalagamare bene e servire caldo con abbondante parmigiano.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Gateau di patate

Posted by La Briciola su 22 marzo 2012

Tempo: 1 ora
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

3 patate grandi
3 cucchiai di parmigiano
1 uovo
120 g di prosciutto cotto tagliato a cubetti
200 g di mozzarella
sale
pangrattato
burro

 

Preparazione:

Lessare le patate in abbondante acqua salata.
Dopo circa 20 minuti da quando bolle l’acqua scolarle, pelarle e passarle con il passa patate in una ciotola capiente.

Nel frattempo tagliare la mozzarella a cubetti e lasciarla sgocciolare bene.

Aggiungere un uovo ed il parmigiano, salare ed amalgamare il composto.
Successivamente incorporate il prosciutto e la mozzarella. Continuare ad amalgamare bene.

Accendere il forno a 180 gradi.

Imburrare una terrina e ricoprirla con pangrattato, rimuovere l’eccesso e disporre il composto in maniera omogenea al suo interno. Spolverare con un poco pangrattato , aggiungere qualche fiocchetto di burro e ricoprire con pangrattato.

Infornare a 180 gradi per 15 minuti ed a 200 gradi per altri 15 minuti.

Lasciar intiepidire circa 15 minuti prima di servire.

La ricetta è presentata nella teglia quadrata della linea Montefeltro di Laboratorio Pesaro.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: | Leave a Comment »

Zuppa di orzo e lenticchie

Posted by La Briciola su 24 febbraio 2012

Tempo: 1 ora  e 20 minuti
Difficoltà: Facile

Ingredienti: (per 2/3 persone)

100 g di orzo
1 cipolla
1/2 l di brodo vegetale
1 carota
300 g di lenticchie
2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
parmigiano
sale

 

Preparazione:

Mettere in ammollo l’orzo per almeno un’ora.
Lessare le lenticchie.

Tritare grossolanamente una bella cipolla grande ed una carota.
In un tegame antiaderente soffriggere leggermente la cipolla e la carota in 2 cucchiai di olio extra vergine. Prima che la cipolla imbiondisca sfumare con poco brodo vegetale. Regolare di sale.

Aggiungere l’orzo opportunamente scolato e mescolare per amalgamare, lasciar tostare 5 minuti e sfumare con il brodo vegetale. Aggiungere in ultimo le lenticchie e 1 litro di acqua, più o meno a seconda dei gusti. Coprire il tegame con un coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio per 15 minuti.

Servire calda e con parmigiano.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Pasta fresca con melanzane sott’olio

Posted by La Briciola su 16 novembre 2011

Tempo: 10 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

250 g di pasta fresca
6 fettine di melanzane sott’olio
2 pomodori san marzano maturi
1 spicchio di aglio
2 cucchiai di olio
sale

 

 

Preparazione:

Mettere a bollire l’acqua.

Lavare i pomodori e tagliarli a cubettini.
Soffriggere leggermente l’aglio in una padella antiaderente con due cucchiai di olio. Prima che imbiondisca versare i pomodorini tagliati e lasciar cuocere.

Tagliare a tocchetti le fettine di melanzana sott’olio ed amalgamarle ai pomodorini.

Non appena l’acqua bolle salarla e versare la pasta.

Regolare il sughetto con l’acqua di cottura della pasta e non appena quest’ultima sarà pronta versarla nella padella ed amalgamare il tutto.

Servire caldo

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

Mezzi paccheri al forno con pesto di zucchine

Posted by La Briciola su 31 ottobre 2011

Preparazione: 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

3 zucchine grandi
1 cipolla
prezzemolo
sale
4 cucchiai di olio
180 g di Miez Paccheri
2 fettine sottili di Galbanino
parmigiano
1 pomodoro san marzano

Preparazione:

Preparare le zucchine trifolate

Nel frattempo cuocere la pasta in abbondante acqua salata, io ho scelto i Miez Pacchieri de “La Fabbrica della Pasta di Gragnano“, che ringrazio per la collaborazione.

Mentre la pasta cuoce, passare al mixer tre quarti delle zucchine trifolate preparate, con due cucchiai di parmigiano, un cucchiaio di olio ed una manciata di prezzemolo.
Spezzettare il galbanino e sminuzzare il pomodoro privandolo della buccia e dei semini.

Una volta pronta la pasta versarla in una teglia da forno, amalgamarla con il pesto, il galbanino e le zucchine intere. Mescolare delicatamente e cospargere di parmigiano. Infornare a 180 gradi per 20 minuti, finché la parte alta non sarà ben dorata.

La ricetta è presentata nella teglia quadrata della linea Montefeltro di Laboratorio Pesaro.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , | Leave a Comment »

Couscous al tonno bianco

Posted by La Briciola su 10 luglio 2011

Tempo: 30 minuti
Difficoltà: facile
Ingredienti: (per 4 persone)
300 g di couscous precotto
480 g di acqua
2 scatole di tonno bianco
8 pomodorino pachino
140 g di mais
250 g di rughetta
6 foglie di basilico
un rametto piccolino di rosmarino
un ciuffetto di prezzemolo
10 gocce di limone
scorza di limone
300 g di ceci
sale
pepe

Preparazione:

Sgranare il cous cous con due cucchiai di olio, nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua, salare e versare il couscous. Spegnere il fuoco e coprire con un coperchio. Lasciar riposare per 5-7 minuti.

Pulire i pomodorini e tagliarli in quarti, privandoli dei semi.

Nel frattempo, sgranare con una forchetta il couscous dentro un recipiente capiente, aggiungere i i pomodori, la rughetta opportunamente tagliuzzata ed il mais. Mescolare delicatamente

Aggiungere il trito grossolano di basilico, prezzemolo e rosmarino. Aggiungere qualche goccia di limone e un pò di scorzetta. Mescolare bene ed amalgamare gli ingredienti.

Aggiungere il tonno con tutto l’olio di conservazione,pepare e mescolare per amalgamare gli ingredienti e lasciar raffreddare.

 

 

Per la ricetta si ringrazia Magnatum club per le specialità gastronomiche.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

Couscous con ceci, zucchine e peperoni

Posted by La Briciola su 1 luglio 2011

Tempo: 30 minuti
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)

150 g di couscous precotto
240 g di acqua
1 zucchina
1/2 peperone rosso grande
6 foglie di basilico
un rametto piccolino di rosmarino
un ciuffetto di prezzemolo
5 gocce di limone
scorza di limone
300 g di ceci
sale
pepe
1 cipolla
3 cucchiai di olio

Preparazione:

Sgranare il cous cous con due cucchiai di olio, nel frattempo portare ad ebollizione l’acqua, salare e versare il couscous. Spegnere il fuoco e coprire con un coperchio. Lasciar riposare per 5-7 minuti.

Pulire le zucchine ed il peperone, tagliarli a dadini e procedere soffriggendo la cipolla tritata con 1 cucchiaio di olio. Aggiungere le zucchine ed i peperoni e con poca acqua. Coprire con un coperchio e lasciare andare mescolando di tanto in tanto; quando le verdure saranno un pò cotte, salare e pepare a piacimento. Mescolare delicatamente.

Nel frattempo, sgranare con una forchetta il couscous dentro un recipiente capiente, aggiungere i ceci, scolati del liquido di conservazione, ed il trito grossolano di basilico, prezzemolo e rosmarino. Aggiungere qualche goccia di limone e un pò di scorzetta. Mescolare bene ed amalgamare gli ingredienti.
Non appena pronte aggiungere anche le verdure, senza scolarle dal sughetto di cottura. Aggiungere del pepe e mescolare per amalgamare gli ingredienti e lasciar raffreddare.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , , | Leave a Comment »

Lasagne al ragù di salsiccia e funghi con melanzane

Posted by La Briciola su 24 giugno 2011

Tempo: 1 ora + 20 minuti di cottura
Difficoltà: facile
Ingredienti: (per 4 persone)
3 salsicce di prosciutto
300 gr di lasagne
300 g di funghi
2 cucchiai di olio
prezzemolo
1 melanzana
sale
500 g di besciamella
2 sottilette craft
2 spicchi di aglio
1 bicchiere di vino
parmigiano

Preparazione:

Lavare la melanzana e tagliarla a rondelle. Lasciare circa 30 minuti sotto sale grosso.

Nel frattempo tagliare gli spicchi di aglio e lasciarli dorare leggermente con due cucchiai di olio in una padella antiaderente. Successivamente versare la salsiccia, privata della “pellicina”, cuocere a fuoco dolce, salare e mescolare.
Sfumare con del vino e, prima che evapori del tutto, versare i funghi ed il prezzemolo, aggiustare di sale e proseguire la cottura, avendo cura di coprire con un coperchio e di mescolare di tanto in tanto.
Non appena pronto passarlo al mixer, avendo cura di lasciare qualche fungo da decorazione.

Preparare la besciamella (circa 500g).

Sciacquare le melanzane dal sale e cuocerle alla piastra, senza l’aggiunta di alcun condimento.

Non appena pronto il ragù mettere un mestolino di besciamella alla base della teglia e poi predisporre gli strati per le lasagne. Ricoprire ogni strato aggiungendo un mestolino del ragù preparato e qualche fettina di melanzana, aggiungere qualche pezzetto di sottiletta craft e coprire con un pò di besciamella.
Continuare così fino all’ultimo strato, che dovrà essere composto dal ragù, qualche funghetto intero, le sottilette craft e poi andrà totalmente ricoperto dalla besciamella. Spolverare con del parmigiano.

Infornare a 180° per 20 minuti.

La ricetta è presentata nella teglia quadrata della linea Montefeltro di Laboratorio Pesaro.

Posted in Primi piatti | Contrassegnato da tag: , , , , , | 1 Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: