La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Posts Tagged ‘macinato di vitello’

Carciofi ripieni

Posted by La Briciola su 26 marzo 2012

Tempo: 1 ora
Difficoltà: facile

Ingredienti: (per 2 persone)
4 carciofi grandi
300 g di carne di vitella macinata
3 fette di pancarrè
1 uovo
sale
parmigiano q.b.
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
acqua
1 limone
2 spicchi di aglio

 

 

 

Preparazione:

Pulire i carciofi dalle foglie più esterne e dure, cospargerli con il limone ed immergerli in abbondante acqua e limone.

Successivamente preparare in una terrina, la carne macinata, l’uovo, il parmigiano, le fette di pancarrè ammorbidite con l’acqua. Le fette andranno opportunamente strizzate prima di amalgamarle al composto. Salare. Mischiare l’impasto fino ad ottenere un composto compatto.

Sciacquare i carciofi sotto l’acqua corrente ed aprirli leggermente, salarli. Successivamente inserire il macinato dentro ciascuna foglia, fino a riempire tutto il carciofo. Ripetere per tutti i carciofi a disposizione.

Nella pentola a pressione versare 4 cucchiai di olio e gli spicchi di aglio privati dell’anima.
Immettere i carciofi e cospargere con il prezzemolo opportunamente lavato e tritato. Versare circa 2 bicchieri di acqua, chiudere la pentola a pressione ed attendere 12 minuti dal fischio.
Se dovesse avanzare del macinato create delle polpettine non troppo grandi ed aggiungerle nella pentola a pressione.

Non appena la valvola di sicurezza sarà scesa, aprire la pentola a pressione e servire, se dovesse rimanere ancora troppa acqua fate andare a fuoco dolce finché non si restringe secondo il vostro gradimento.

Posted in Secondi Piatti | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: