La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Vaniglia

Posted by La Briciola su 29 dicembre 2010

Uso in cucina:

Questo baccello lo vediamo utilizzato soprattutto nella preparazione dei dolci.

La vaniglia è usata per aromatizzare dolci, cioccolate, creme, e piatti di cucina etnica. In più, è possibile preparare il golosissimo zucchero vanigliato.

Coltura:

Per crescere, la vaniglia ha bisogno di un clima caldo e umido, di un supporto d’ancoraggio e di una certa ombra. Sono utilizzate principalmente tre tecniche di coltivazione, dalla più estensiva alla più intensiva:
nel sottobosco si utilizzano come supporti i tronchi degli alberi in colture intercalari, ad esempio assieme alle canne da zucchero in serra.

È possibile coltivare la vaniglia sia come pianta d’interno sia in veranda. Richiede un ambiente umido e molta luce, ma senza esporla direttamente al sole.
La vaniglia è venduta in stecchini o baccelli da conservare in vasi di vetro ben chiusi e al buio. Evitate il frigorifero e potrete riutilizzare i baccelli anche tre-quattro volte, basta avere l’accortezza di lavarli e asciugarli per bene dopo l’utilizzo.

Stesse modalità per conservare i semi interni. Una volta tolti il baccello, conservato in un barattolo di zucchero, potrà essere un ottima fragranza per il vostro caffè!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: