La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Tortellini

Posted by La Briciola su 25 settembre 2010

Tempo: 1 ora e 30 minuti
Difficoltà: media

Ingredienti per la pasta: (per 4 persone)

3 etti di farina bianca
3 uova
sale

Ingredienti per il ripieno: (per 4 persone)

50 gr di maiale magro
50 gr di petto di pollo
50 gr di mortadella
50 gr di prosciutto
1 etto di roast beef
2 cucchiai di burro
noce moscata
2 uova
sale e pepe
1 etto di parmigiano grattugiato
2 litri di brodo di manzo o di pollo

Preparazione:

Per la pasta:
Spargere la farina e mescolarla con le uova ed il sale.
Lavorare il composto fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.
Far riposare la pasta almeno mezzora prima di stenderla. Successivamente ritagliare dei riquadri.

Per il ripieno:
Prendere il burro e metterlo in una pirofila, aggiungere il maiale, il pollo ed il roast beef.
Rosolarli fino a che non saranno ben cotti.
Tritare finemente la carne con la mortadella ed il prosciutto.
Unire le uova, sale, pepe, parmigiano e noce moscata, e mescolare bene.

Riprendere la pasta e mettere un cucchiaino di ripieno in ogni riquadro. Inumidire i bordi della pasta in modo da farli diventare appiccicosi e dargli la classica forma ripiegando ogni tortellino a triangolo ed arrotolandolo intorno al dito.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: