La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Filetto di vitello su pera

Posted by La Briciola su 19 settembre 2010

Tempo: 1 ora circa
Difficoltà: media

Ingredienti: ( per 4 persone)

Per il filetto:
800 g di filetto
1 cucchiaio di anice stellato macinato
1 limone
1 pera

Per la salsa verde:
1 cucchiaio di zenzero fresco tritato
1 ciuffo di coriandolo o prezzemolo
2 cucchiai di saké dolce o sherry
peperoncino
200 g paksoi
coste oppure spinaci freschi
succo di limone
olio di arachidi
sale

Preparate la salsa verde:

Pelare lo zenzero e tritarlo. Metterlo in una ciotola ad aggiungere poche gocce di succo di limone ed il sakè. Unire il coriandolo tritato ed il peperoncino. Regolare di sale, aggiungere olio fino ad ottenere una salsa cremosa.

Preparazione:

In una ciotola mescolare l’anice stellato con due cucchiai di olio di arachidi e salare a piacere. Aggiungere la carne e far marinare in frigo per 30 minuti girandola di tanto in tanto.

Lavare la pera, asciugarla e tagliarla a fette dello spessore di 1/2 cm. Metterle in una teglia e versare a gocce un pò di succo di limone. Cuocere a circa 180° C. in forno preriscaldato per 10 minuti.

In una padella scaldare due dita di olio e rosolare la carne su tutti i lati, proseguire la cottura per 20 minuti, girando di tanto in tanto.

Quando la cane è quasi pronta scaldare abbondante olio in un’altra padella e friggi il paksoi e gli spinaci per pochi secondi. Sgocciolare.

Affettare la carne e servirla con pera al forno il paksoi fritto e la salsa verde.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: