La Briciola

Da una briciola si può costruire il mondo

  • Archivi

  • Main Sponsor

    Specialità Gastronomiche

  • Gli specialisti del frumento

  • Design Factory

  • Dal cuore del molise

  • Pregiata pasta artigianale

  • Lo specialista delle farine

  • Tartuflanghe

  • STILE ITALIANO NELLA RISTORAZIONE

  • Trasparenti con gusto

  • Articoli Recenti

  • Sapori Italiani

  • Prodotti gastronomici dalle Dolomiti

  • Pedrini

  • Vino che passsione

  • Insieme a tè

  • Azienda Agricola DI NUNZIO

  • Utensili e decorazione per pasticceria - dolciumi

  • Decor Food

  • Qualità, freschezza e cultura dolciaria secolare

  • Visite

    wordpress visitor counter

  • Briciole Online

  • Le Briciole nel mondo

    free counters
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

    Segui assieme ad altri 9 follower

Torta della Nonna

Posted by La Briciola su 18 luglio 2010

Tempo: 1 ora
Difficoltà: Media

Nota anche come torta di pinoli, la torta della nonna non è molto facile da realizzare, quindi non adatta per principianti. Particolarmente difficile è infatti preparare una buona pasta frolla, e anche la crema richiede una buona dose d’esperienza.

… comunque se non si comincia a fare esperienza, non si imparerà mai.

Come tutte le ricette, le dosi indicate per gli ingredienti non sono tassative, anzi il nostro consiglio è sempre quello di fare vari esperimenti e crearsi una ricetta personale in base ai gusti propri e della famiglia.

Ingredienti:

  • 300 g di farina
  • 1/2 bustina di lievito vanigliato
  • 120 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 1 tuorlo
  • 1 manciata di pinoli
  • zucchero a velo vanigliato
  • un pizzico di sale
  •  

Per la preparazione della crema:

  • 1 litro di latte fresco intero
  • 1 limone non trattato
  • 120 g di zucchero
  • 6 tuorli
  • 50 g di farina 00
  • 20 g di burro
  •  

Cominciate dalla crema :
in un pentolino fate bollire il latte con la scorza del limone.
Nel frattempo lavorate i tuorli con lo zucchero, incorporando pian piano la farina setacciata, poi versate a filo il latte bollente, rimettete il composto ottenuto nel pentolino su cui hai bollito il latte, riponetelo sul fuoco e lasciatelo cuocere a fiamma bassa, mescolando continuamente, finché non avrete ottenuto una crema densa. Dopo di ché togliete la crema dal fuoco, incorporate il burro, fate raffreddare e mettetela in frigorifero per 4 ore circa.

Preparate la pasta frolla :
versate la farina a fontana su una spianatoia, aggiungete il lievito e amalgamate rapidamente insieme al burro a pezzetti, fino a che non avrete ottenuto un composto sbriciolato, dopo di ché aggiungete l’uovo, il tuorlo, lo zucchero e una presa di sale; formate una palla omogenea e liscia, copritela con un foglio di pellicola e fatela riposare mezz’ora in frigorifero.

Fate scaldare il forno a 180° C e nel frattempo prendete una teglia con bordo non troppo alto e con un diametro di massimo trenta centimetri.

Stendete un foglio di carta da forno sul piano di lavoro e ritagliatelo con la forma della teglia calcolando anche i centimetri del bordo, quindi riponete in mezzo il panetto di pasta frolla e con il mattarello stendete la pasta fino a farne una sfoglia sottile circolare che occupi tutta l’area del foglio di carta da forno.

A questo punto sollevate la carta da forno con sopra l’impasto e riponetela dolcemente nella teglia, quindi bucherellate la pasta con una forchetta.

Distribuitevi sopra la crema fredda, livellate per bene la superficie del dolce e richiudete i lembi della pasta verso l’interno, formando un bordo largo.

Non rimane che mettere un po’ di pinoli in superficie ed infornare. Lasciate cuocere per 40 minuti, dopo di ché tiratela fuori dal forno, fatela raffreddare, toglietela dallo stampo facendo attenzione a non rompere la fragile pasta frolla quindi spolverizzate a piacere con zucchero a velo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: